Branding e-commerce: come rafforzare il brand del tuo negozio online

Crescita, E-commerce marketing

Di Federica Vicari /

illustrazione di Francesco Zorzi

Branding e-commerce: come rafforzare il brand del tuo negozio online

Immagina il tuo e-commerce come fosse una persona in mezzo alla platea affollata di un concerto con tanti altri e-commerce spettatori. C’è talmente tanta folla, che individuarlo a distanza – nella moltitudine dei competitor – è difficile come scalare una montagna senza imbracatura.

E adesso che stai immaginando questa scena, ti dico, invece, che è possibile individuarlo eccome. A tutto c’è un rimedio. E qui la soluzione si chiama branding e-commerce. Perché se vuoi emergere dalla folla di un mercato sempre più competitivo, hai bisogno di rafforzare il brand del tuo negozio online.

Ma come si fa? La parola d’ordine è riconoscibilità. Devi, prima di tutto, aver chiara la personalità del tuo brand; ciò che lo rende unico, diverso rispetto a chi vende online prodotti simili ai tuoi. È importante che tu sappia come viene percepita la tua azienda, cosa scatta nella mente e nel cuore dei consumatori ogni volta che pensano e si approcciano ai tuoi prodotti.

Se non hai chiari questi aspetti, definiscili. Ma se ce li hai già chiari, lavora sodo con una strategia mirata per influenzare positivamente la percezione del tuo pubblico sul brand. Fai breccia nella loro parte più emotiva perché prima ancora che prodotti, le persone acquistano valori ed emozioni.

Fatte queste premesse, adesso entriamo nel vivo dell’e-commerce branding per capire, concretamente, come costruire una brand strategy forte. Dunque come aggiungere un tocco di luce al tuo negozio online. Una luce così intensa da rendere il tuo e-commerce riconoscibile anche nella calca di un concerto.

Cos’è la brand strategy

La brand strategy definisce il posizionamento del tuo brand, ovvero l’immagine che si accende nella mente del tuo pubblico ogni volta che pensa al tuo prodotto.

È un po’ come fosse l’insieme degli organi vitali che caratterizzano il marchio e determinano perché le persone dovrebbero sceglierlo, preferirlo a un altro.

Ma quali sono questi elementi di branding tanto importanti da essere decisivi per il tuo e-commerce? Vediamoli insieme:

  • MISSION: esprime l’obiettivo e i valori del tuo brand.
  • VISION: è il come vedi la tua azienda nel futuro, dunque gli obiettivi di business che ti porteranno a farla crescere secondo la tua visione.
  • VALORI: le virtù che legano il brand al tuo pubblico, al punto che questo vi si riconosce e ne sceglie i prodotti.
  • BRAND IDENTITY: il modo con cui il tuo brand comunica i suoi valori e la sua mission attraverso il suo nome, il logo, l’immagine coordinata, lo slogan, il tono di voce, lo storytelling e le piattaforme che usa per raggiungere le persone. Dunque sito web, social media, e-mail marketing, newsletter e tutta la comunicazione offline.

Tutto questo è parte attiva dell’e-commerce branding strategy. E una volta che hai lavorato su ciascuno di questi aspetti, definendoli punto per punto, sei già sulla buona strada per dare al tuo negozio online un’impronta distintiva, solo tua e di nessun altro.

Se ti distingui, lo sai, clienti e potenziali clienti se ne accorgono ed è più facile che ti scelgano per il valore aggiunto che offri. Perché non solo con i tuoi prodotti risolvi un loro problema, ma fai in modo di comunicarglielo al meglio perché ciò di cui ti occupi e come te ne occupi arrivi dritto in risposta ai loro bisogni.

Cosa comporta, dunque, lavorare su una strategia di marketing forte? In una parola: vantaggi. Benefici per il tuo e-commerce, ergo il tuo business.

I vantaggi di avere un e-commerce con un brand forte

Quali sono, nello specifico, i vantaggi che ottieni con un e-commerce dal brand forte?

Beh, la prima cosa è la fiducia: il risultato di tutti i tuoi sforzi, che convergono in una relazione proficua con il tuo pubblico. Un pubblico di clienti che ti sceglie e ti risceglierebbe perché hai creato le condizioni affinché si riconoscesse nei valori della tua azienda grazie all’e-commerce branding.

Questa magia che si chiama fiducia, diventa il motore di altri benefici perché genera relazione, connessioni con i consumatori, desiderio di fare un’esperienza di acquisto proprio nel tuo negozio online.

E in cosa si converte questo universo di connessioni se non in un senso di appartenenza all’anima del brand?

  • Io cliente mi riconosco in un sistema di valori condivisi con l’azienda e i suoi prodotti.
  • Ne sposo la filosofia e la mia fiducia si converte in acquisto, che genera vendite sull’e-commerce del brand.

Come vedi, branding e e-commerce camminano a braccetto. E se il primo può esistere senza il secondo, ti assicuriamo che il secondo non può esistere senza il primo. Al massimo può sopravvivere con una brand strategy che necessità di essere meglio sviluppata.

Dunque se rivedi il tuo e-commerce in quest’ultimo caso, meglio correre ai ripari prima che i competitor facciano meglio di te e si approprino di una fetta di business che, invece, poteva essere tua.

Come rafforzare il brand del tuo negozio online

Abbiamo visto quanto sia necessario lavorare sul posizionamento della tua azienda per fare in modo che il tuo commercio online ne tragga beneficio. Conoscere bene a chi ti rivolgi, come ti vuoi differenziare, cosa vuoi e come vuoi comunicare l’identità del tuo brand, fanno parte di un progetto più grande che renderà vincente anche il tuo e-commerce.

Ma come fai a rafforzare il brand del tuo negozio online, dopo aver definito le linee guida del posizionamento?

Vogliamo darti alcuni suggerimenti utili che ti aiuteranno a migliorare l’e-commerce branding della tua attività.

  • Lavora su una visual identity originale che rifletta a pieno chi sei e cosa fai. Ciò presuppone la creazione di un logo, la scelta di un brand color e la definizione dell’immagine coordinata; la cura della parte fotografica e di tutti gli aspetti stilistici.
  • Scegli il tono di voce in linea alla personalità del brand: è più formale o informale?
  • Accertati che il linguaggio visivo e verbale del tuo brand sia sempre coerente in ogni canale di comunicazione. Così facendo ne rafforzi la riconoscibilità.
  • Racconta il tuo brand e condividi la tua storia. Il tuo pubblico si sentirà coinvolto e instaurerà un legame profondo con te. Puoi dedicare una sezione allo storytelling nel tuo sito web, oppure raccontarti sui social media, nella newsletter, ecc.
  • Punta sulla qualità del prodotto perché (sembrerà scontato a dirsi) ma se hai un’immagine e una voce wow, ma poi la qualità di ciò che offri non risponde alle aspettative dei clienti, la tua strategia di branding lascia il tempo che trova. E ciò con il rischio che i clienti non tornino ad acquistare sul tuo e-commerce.
  • Personalizza più che puoi il packaging. Fai percepire che ti prendi cura dei dettagli e che persino le tue confezioni parlano di te in modo unico e memorabile.
  • Ottimizza l’esperienza degli utenti sul tuo e-commerce. Chiediti se navigarci è piacevole o ci sono aspetti migliorabili per ottimizzare la user experience.

Vedrai che una volta perfezionati questi aspetti, branding e e-commerce entreranno in perfetta sintonia. Sarà l’inizio di una svolta anche sul piano delle vendite, di cui abbiamo parlato in un articolo dedicato a come aumentarle, usando alcuni accorgimenti essenziali.

E-commerce branding strategy: consigli finali

Il percorso fatto fin qui ci ha ricordato quanto valore abbia lavorare sull’e-commerce branding strategy; quanta differenza può fare accompagnare un’azione imprenditoriale con una strategia di marketing mirata e ben costruita. Perché è nel momento in cui il tuo brand acquisisce abbastanza forza, che puoi concentrarti meglio sulle vendite.

Ed è a questo punto che ti troverai a fronteggiare nuove sfide per far crescere il tuo business. Una fra queste è quella di come gestire la logistica: controllare gli ordini, scegliere i giusti corrieri, aggiornare i tuoi clienti sullo stato delle spedizioni.

Insomma, quella parte che vedi tanto ostica ma che se automatizzata ti dà la leggerezza di una piuma. Non ci credi? Prova la nostra piattaforma per avere un pannello di controllo che gestisce in modo automatico le tue vendite online. E via ore infinite a gestire tu ogni cosa, togliendo del tempo prezioso ad attività che potrebbero far crescere ancora di più il tuo negozio online.

Eh no, non è un sogno. È una realtà tangibile che ottimizza il tuo lavoro, le tue risorse, il successo del tuo e-commerce e… finalmente prendi una boccata d’aria.

Respira. Guarda oltre. Investi bene. Credi nel tuo progetto e fallo volare alto.

Condividi l'articolo
Federica Vicari

Federica Vicari

Copywriter e web content writer

Semiologa nell’animo. Penna onirica che tasta tasti, tesse testi, che nuove storie muove.

Let’s keep in touch!

Ogni giorno siamo dalla parte
delle aziende che vendono online.
Non perderti le nostre risorse
pensate per crescere insieme.