Logistica e e-commerce: 5 consigli per organizzare al meglio le spedizioni

illustrazione di Francesco Zorzi

Logistica e e-commerce: 5 consigli per organizzare al meglio le spedizioni

Entra in isendu!

Growth

Marco Pericci

Marco Pericci

·

0Shares

Nel mondo dell’e-commerce, la logistica regola tutti i processi il cui esito ha un impatto notevole sullo sviluppo e l’andamento del business.

Dalla scelta dei corrieri di fiducia alla gestione del magazzino e dei resi, dalla presa in carico dell’ordine al controllo dei documenti, dalle consegne alle strategie attuate nel post vendita: tutte operazioni molto complesse che si articolano in tante micro attività strettamente connesse le une alle altre. Nella gestione di un canale di vendita online, ogni anello della catena deve funzionare a dovere per non compromettere il risultato complessivo e ogni passaggio richiede attenzione, precisione e puntualità. Ciò che tiene insieme il tutto e fa sì che tutti i processi si svolgano in modo corretto è proprio la logistica.

Vediamo quindi in dettaglio quali fattori entrano in gioco nel rapporto tra logistica e e-commerce concentrandoci, però, su un nodo fondamentale: le spedizioni.

Logistica e-commerce: come organizzare le spedizioni

Se da un lato è vero che gestire un canale e-commerce comporta la messa a punto di una lunga serie di processi nei quali le spedizioni rappresentano “solo” l’ultimo anello della catena, dall’altro lato è vero anche che l’andamento delle spedizioni rappresenta un ottimo indicatore per capire se il tuo sistema funziona oppure no. Diciamo che dall’esito della spedizione dipende la risposta positiva del cliente nei confronti del tuo canale e la possibilità che si fidelizzi.

Ecco quindi alcuni consigli che ti permetteranno di sfruttare la logistica in modo ottimale per organizzare al meglio le spedizioni.

La scelta dei partner

Un primo elemento determinante nel rapporto tra e-commerce e logistica è certamente la scelta dei partner a cui affidare le proprie spedizioni. Una scelta tutt’altro che banale, dato che da questi dipenderanno la puntualità delle consegne o l’integrità della merce da recapitare; cosa che equivale a dire che dalla professionalità della ditta di spedizioni scelta potrebbe dipendere l’acquisizione o la perdita di un cliente. Ricorda, però, che se vuoi semplificarti la vita, Isendu può supportarti mettendoti a disposizione le tariffe prenegoziate con i migliori corrieri sul mercato.

Mettiamo il caso che tu abbia chiesto un preventivo a diverse ditte per la gestione delle consegne del tuo negozio e-commerce: quali sono i fattori che devono intervenire nella scelta, oltre alle tariffe? Innanzitutto, i tempi di consegna garantiti: tieni sempre a mente che un potenziale cliente potrebbe abbandonare il carrello a fronte di un’attesa troppo lunga. D’altro canto, però, una consegna rapida non deve influire eccessivamente sul costo finale dell’ordine.

L’altro fattore determinante nella scelta del corriere è la presenza sul territorio: la ditta di spedizioni che possiede una rete di filiali distribuita capillarmente potrà assicurarti una maggiore copertura geografica e, di conseguenza, tempi di consegna più brevi.

Potresti inoltre valutare l’opportunità di collaborare con più corrieri: non tutte le aziende sono uguali e la convenienza dei preventivi potrebbe cambiare a seconda delle tariffe proposte, dei servizi offerti o delle distanze geografiche coperte.

Infine, ricorda sempre che i primi criteri che dovranno guidarti nella scelta dei tuoi partner sono l’affidabilità e la credibilità.

Il ricorso a un approccio multicanale

L’utilizzo di un sistema integrato e multicanale si rivelerà una strategia vincente. Poter infatti integrare tutti i tuoi canali di vendita in modo semplice e immediato ti permetterà non solo di organizzare al meglio le tue spedizioni, ma anche di semplificare la logistica e di dare un’accelerata alle tue vendite.

Per lo sviluppo di un e-commerce, l’omnicanalità è un approccio necessario. Questa riguarda la possibilità di arrivare al cliente indipendentemente dal canale di vendita, al fine di migliorare la sua esperienza d’acquisto e di assottigliare i confini tra punto vendita fisico e punto vendita sul Web.

Una strategia omnicanale, oltre a comportare l’adozione di soluzioni logistiche specifiche, ti permette di ottenere il massimo da tutti i tuoi canali. Anche su questo, Isendu fornisce supporto a retailer e aziende che necessitano di ottimizzare la gestione degli ordini provenienti da piattaforme diverse e di organizzare le spedizioni in modo rapido, semplice e sicuro.

L’automatizzazione e la rapidità dei processi

Nel settore della logistica per e-commerce esiste una parola d’ordine: automatizzazione. Ti chiederai quali tra i tanti passaggi che un retailer online si trova a gestire è assolutamente necessario che vengano automatizzati, e dunque velocizzati e semplificati. La risposta è: tutti. E il modo per farlo c’è e comporta il sapersi mettere nelle mani giuste.

Una piattaforma altamente automatizzata ti permette, infatti, di:

  • Sincronizzare lo status degli ordini
  • Calcolare i prezzi in tempo reale e ottenere le etichette con un solo click (a questo si riferisce la nostra filosofia One-Click Shipping)
  • Tenere il tracciamento degli ordini e delle spedizioni
  • Automatizzare operazioni come l’immissione delle dimensioni del pacco o la gestione di più indirizzi di spedizione

I vantaggi che derivano da una gestione così automatizzata del proprio e-commerce sono diversi: dalla riduzione totale dei margini di errore alla capacità di intervenire in modo tempestivo in caso di imprevisti, dal notevole risparmio di tempo fino all’estrema precisione con la quale si svolgerà ogni processo.

Il tracciamento delle spedizioni

Ecco un altro punto centrale nel rapporto tra logistica e e-commerce: il tracciamento delle spedizioni. Questo comporta la possibilità di inviare all’acquirente un codice attraverso il quale potrà monitorare lo stato del suo ordine ed essere certo della data di recapito.

Anche in questo caso, chi gestisce un canale di vendita online è bene che si interfacci con una piattaforma in grado di comunicare in tempo reale con il sito del corriere per poter aggiornare automaticamente lo stato della spedizione e poter così fornire informazioni dettagliate e precise all’acquirente in attesa della consegna.

L’attenzione al customer service

L’importanza della logistica per un sito e-commerce non si esaurisce qui. Affinché un cliente sia invogliato a tornare a fare acquisti nel tuo negozio online e possibilmente lo consigli ad amici e parenti è fondamentale curare tutti gli aspetti legati al customer care. Anche questa è una pedina imprescindibile del gioco.

Il servizio di assistenza al cliente non riguarda solo le informazioni dettagliate circa lo stato del suo ordine che periodicamente gli invierai via email. E non si limita neanche solo al fatto che ci sia sempre qualcuno pronto a rispondere in modo efficiente e puntuale alle sue richieste, in modo che non si senta abbandonato.

Occorre, infatti, sempre partire dal presupposto che qualsiasi errore nel processo di vendita può comportare la perdita del tuo cliente e la possibilità che egli lasci sul tuo sito una recensione negativa. Pertanto, oltre a informarlo a dovere, occorre anche stargli vicino e agire tempestivamente quando si verifica qualche intoppo, come un ritardo nelle consegne, errori nella trascrizione dell’indirizzo, mancata consegna, merce deteriorata, ecc.

E come essere certi che tutto proceda per il meglio sin dal momento in cui l’ordine viene effettuato? Ancora una volta, la risposta sta nella capacità di affidarsi a un sistema in grado di semplificare la logistica, integrare i canali di vendita e automatizzare i processi. In questo modo, lo ribadiamo, vedrai annullare le possibilità di errore e riuscirai a gestire il tutto con immensa soddisfazione.

Avrai capito che, per quanto riguarda l’esito delle spedizioni, il tutto si riduce a pochi concetti chiave di fondamentale importanza. Se però ritieni che sia difficile che tutto fili liscio come l’olio perché i fattori da monitorare nella gestione di un canale e-commerce sono tanti e sono complessi, sappi che non dovrai fare tutto da solo. Un sistema di ordini e spedizioni innovativo, perfettamente funzionante e integrato non è un’utopia e, se ricorrerai al nostro supporto, te lo dimostreremo.

Marco Pericci

Marco Pericci -
Head of Growth

Esploratore di utenti. Sogno un mondo in cui l’Automazione renda felice l’Uomo

0Shares