E-commerce tips

Spedire in Europa: tutte le soluzioni a confronto

Di Marco Pericci /

illustrazione di Francesco Zorzi

Spedire in Europa: tutte le soluzioni a confronto

La necessità di effettuare una o più spedizioni verso destinazioni europee spesso impone una lunga e complessa ricerca di soluzioni ad hoc per il proprio invio, un’esperienza comune a chiunque almeno una volta nella vita si sia perso tra le sempre più numerose offerte di tariffe e prodotti. 

Il tempo, si sa è denaro, e tante volte portare a termine un invio in tempi brevi può fare la differenza: ecco perché abbiamo raccolto tutte le principali soluzioni per le spedizioni europee in un unico post da consultare per entrare nell’argomento in modo completo ed esaustivo.

Come spedire un pacco all’estero 

La prima cosa da fare per spedire un pacco all’estero è scegliere l’imballaggio giusto: può sembrare scontato, ma l’alleato più prezioso per una spedizione sicura è un packaging ben fatto, il che significa un contenitore esterno robusto e un imballaggio interno ben studiato per proteggere il contenuto della scatola riempiendo tutti gli spazi vuoti (pluriball o schiuma modellabile sono molto efficaci).

Una volta eseguito questo passaggio importante per qualsiasi spedizione, sarà poi fondamentale fare una valutazione sul tipo di oggetto che ci si appresta a inviare: nel caso di merci preziose, oggetti fragili o liquidi sarà opportuno individuare i vettori che offrono soluzioni specifiche

Un altro aspetto che diventa prioritario nel caso di una spedizione internazionale è la parte normativa e burocratica in materia di circolazione delle merci

Le normative di riferimento per le spedizioni all’estero

Se il pacco è diretto verso uno gli Stati membri dell’Unione Europea la cornice normativa consente di effettuare la spedizione compilando semplicemente la lettera di vettura, diversamente qualsiasi invio destinato ai paesi extra UE non gode della libera circolazione interna ed è pertanto soggetto alle norme doganali

Questo significa che la fattura commerciale dovrà riportare tutte le informazioni relative a mittente, destinatario, contenuto e, naturalmente, la dichiarazione di libera esportazione

Per questo tipo di spedizioni, inoltre, è necessario il pagamento dei dazi doganali, che normalmente risultano compresi nel prezzo offerto dal vettore.

Quando si prepara un pacco per una spedizione internazionale, inoltre, bisogna sempre accertarsi che la merce non rientri tra gli articoli vietati, come materiali pericolosi, animali, preziosi di valore superiore ai 5.000 euro (come indicato dalla International Air Transport Association a cui la maggior parte dei vettori fa riferimento)

Quando si effettua una spedizione all’estero può essere particolarmente utile accertarsi che il corriere a cui ci si affida offra servizi di tracking che consentono di seguire l’evoluzione dell’invio dal ritiro all’arrivo a destinazione. 

Quanto costa spedire dall’Italia in Europa 

Per scegliere a quale corriere affidare una spedizione internazionale diretta in Europa bisogna innanzitutto porsi alcune domande: c’è bisogno di una formula espressa? E’ necessario rimanere nei margini di una spedizione economica? La merce inviata richiede servizi aggiuntivi particolari? 

In generale il vettore migliore per il proprio invio sarà quello che combinerà in modo armonioso tariffe, tempi di consegna e qualità del servizio

Diamo un rapido sguardo al sistema delle tariffe dei principali corrieri: con Bartolini per un pacco di peso compreso tra 1 e 3 kg si spendono circa 24 euro. A parità di peso e destinazione scegliendo DHL si spendono circa 38 euro, mentre con  Ups si arriva a circa 44 euro.

Quanto costa spedire in tutta Europa con Poste Italiane 

La risposta di Poste Italiane all’esigenza di spedire un pacco in Europa è Poste Delivery Europe, un servizio ad hoc che consente di effettuare spedizioni fino a 30 kg verso la maggior parte delle destinazioni europee.

Il pacco viene recapitato indicativamente in tre giorni, esclusi sabato e festivi.  Per l’invio è sufficiente andare allo sportello e compilare la lettera di vettura. il servizio offre, inoltre, la possibilità di spedire online richiedendo il ritiro a domicilio. 

In caso di mancata consegna il servizio comprende la giacenza presso l’operatore postale estero. Le tariffe variano in base al peso e alle zone tariffarie. 

A titolo di esempio: un pacco fino a 3 kg da spedire in Polonia (zona 2), costa 36,60 euro, IVA compresa

La gamma di prodotti offerti da Poste Italiane comprende anche un servizio internazionale espresso che consente di spedire fino a 30 kg con consegna in 2 giorni lavorativi per le destinazioni europee. Anche in questo caso è possibile spedire tramite l’ufficio postale o via web registrandosi su poste.it

Diamo uno sguardo alle tariffe della formula express e facciamo qualche esempio: se il pacco da spedire pesa entro i 500 g ed è destinato in Spagna il prezzo complessivo IVA compresa sarà di 35,01 euro, mentre per la stessa destinazione un pacco di 1 kg avrà il costo complessivo di 39,34 euro, sempre IVA inclusa. 

Sul fronte delle spedizioni internazionali espresse, poi, Poste Italiane offre anche la formula delle delivery box, le scatole preaffrancate che si acquistano in ufficio postale e si spediscono contestualmente all’acquisto o successivamente, anche richiedendo il ritiro a domicilio della spedizione. 

I formati per le destinazioni europee sono tre: small (25 x 35,3 x 5 fino a 1 kg) al prezzo di 34 euro, medium (37 x 29,4 x 12,8 fino a 3 kg) a 40 euro e large (39,8 x 24,8 x 28,9 fino a 10 kg) al costo di 65 euro

Spedire pacchi all’estero: le principali soluzioni dei corrieri espressi 

Andiamo ora a osservare nel dettaglio quali sono le soluzioni che i principali corrieri offro per effettuare spedizioni verso i paesi europei. Faremo riferimento a SDA, DHL, Bartolini, Ups, FedEx e GLS.

Spedire in Europa con SDA 

Il servizio che SDA dedica agli invii sul territorio europeo è Road Europe, nato in collaborazione con Eurodis, vettore leader sul fronte del trasporto combinato di pacchi e pallet. La formula consente di recapitare il pacco entro 2- 4 giorni lavorativi nella maggior parte delle destinazioni europee. Tra i servizi aggiuntivi ci sono la possibilità di assicurare il carico con la formula Copertura full, la prova di consegna elettronica e lo smart alert che informa destinatario e mittente sullo stato della spedizione. Questa soluzione è disponibile per invii fino a 30 kg. 

Con Road Europe è possibile spedire il proprio pacco a partire da 15,90 euro, tariffa base per i pacchi di peso più basso diretti ad esempio in Germania, 18,90 euro il costo della spedizione base per Francia e Spagna, mentre per un invio diretto in Portogallo il prezzo minimo sale a 27,90 euro.

Spedire in Europa con DHL 

Le soluzioni proposte da DHL per gli invii internazionali prevedono formule pensate sia per pacchi con pesi minimi che per spedizioni di pallet e container. Rientrano nella prima categoria Sameday Sprintline (sfrutta il trasporto su strada e offre tempi di consegna personalizzabili), Express Worldwide (spedizione aerea con consegna entro le 9.00 o le 12.00 del giorno successivo al ritiro). Per entrambe le formule il peso massimo consentito è di 70 kg.

Per spedizioni fino a 3 tonnellate DHL dispone di soluzioni che si appoggiano al trasporto aereo con tempi di consegna modulabili sulle diverse esigenze. 

La gamma comprende Sameday Jetline e Sameday speedline, con consegna entro 24 ore dal ritiro, Air Priority, che garantisce il recapito in 1-2 giorni lavorativi, e Airfreight Plus per spedizioni non urgenti: la consegna è garantita tra 1 e 5 giorni successivi al ritiro.

Una spedizione di 20 kg con Express Worldwide verso le principali destinazioni europee costa circa 248 euro, mentre mantenendo invariati peso e destinazione il prezzo scende a circa 85 euro se si opta per la formula DHL Economy select.

Spedire in Europa con Bartolini 

Scegliendo di affidare la propria spedizione europea a Bartolini è possibile contare su due formule dedicate che sfruttano il trasporto su strada. Il vettore si appoggia a due network: DPDgroup, che è il leader europeo delle spedizioni monocollo, ed EuroExpress, la rete di corrieri espresso che in Europa gestisce spedizioni multicollo o composte da bancali.

Per invii più urgenti il vettore mette inoltre a disposizione un servizio internazionale aereo gestito in collaborazione con FedEx che garantisce la consegna entro 48 – 72 ore dalla partenza. Con questo servizio è possibile inviare buste fino a 2,5 kg, pacchi fino a 68 kg ed effettuare spedizioni tipo “messaggerie” con colli fino a 1 tonnellata. 

A titolo di esempio: affidando alla rete di Bartolini una spedizione di peso compreso tra 3 e 5 kg con destinazione Europa si spendono circa 25 euro, mentre per un pacco di peso compreso tra 10 e 20 kg la spesa arriva a 33 euro.

Spedire in Europa con Ups 

Se si opta per Ups è possibile scegliere tra una vasta gamma di servizi di spedizione internazionale che coprono tutte le destinazioni europee. 

Per pacchi che non presentino esigenze dei celerità il vettore offre il servizio Ups standard con consegna in un giorno stabilito in tutta Europa, tre tentativi di consegna inclusi e la possibilità di scegliere la formula express con sdoganamento merci incluso. Inoltre è disponibile poi una gamma di prodotti espressi pensati per consegne di merci su pallet entro i 70 kg, come Worldwide express Freight con consegna entro 24 – 72 ore

Ups offre anche servizi cargo per spedizioni con peso superiore ai 150 kg. A titolo di esempio: inviando un pacco di 20 kg in Europa con il servizio standard di Ups (consegna in data stabilita) si spendono circa 42 euro, mentre se si opta per Ups express il prezzo sale a circa 79 euro

Spedire in Europa con FedEx 

Il prodotto che FedEx mette a disposizione delle spedizioni europee è FedEx International Economy, un servizio standard con consegna tra 2 e 5 giorni lavorativi

A partire da questa formula è possibile optare per un upgrade in termini di celerità: con FedEx International Priority è possibile programmare la consegna per il giorno successivo, mentre se l’esigenza è quella di far arrivare il pacco a destinazione nelle prime ore del mattino la soluzione giusta è Europe first. Per tutte queste soluzioni il limite di peso è fissato a 68 kg

Mediamente spedire un pacco di 5 kg con la formula International Economy costa circa 163 euro, si sale a 190 euro con International Priority, mentre se si opta per Europe First bisogna mettere in conto un supplemento che varia da 35 a 200 euro in base al codice postale di destinazione.

Spedire in Europa con GLS 

Per le spedizioni dirette in Europa GLS offre due formule: Parcel e Logistic. Parcel è un servizio camionistico veloce che garantisce la consegna entro 48 – 72 ore disponibile per spedizioni di peso massimo pari a 40 kg.

Logistic è sempre un servizio su gomma, ma non ha vincoli di peso. La consegna è garantita entro 72 – 96 ore.  Per pacchi, buste e documenti esiste anche la formula Express, un servizio aereo che consegna in due giorni in tutti i paesi dell’Unione Europea

Diamo uno sguardo ai prezzi: l’invio di un pacco del peso di 10 kg con la formula Parcel costa circa 30 euro, mentre con 5 euro in più è possibile effettuare la consegna con il servizio espresso.

Soluzioni strategiche per il tuo e-commerce

isendu ti può aiutare a far decollare il tuo e-commerce grazie a una soluzione tecnologica nuova e performante, a cui si aggiunge un’assistenza dedicata che non ha eguali. Grazie a un’ampia serie di funzionalità, isendu collega tutti i tuoi canali di vendita con i siti web dei corrieri e ti mette in condizione di automatizzare le spedizioni.

Questo vuol dire risparmiare tempo ed energie da dedicare a ciò che conta davvero: concentrarti sulla gestione del tuo negozio online e creare valore per i tuoi clienti. Dal nostro punto di vista, far crescere un e-commerce dipende da questo: dalla capacità di concentrarsi sulle attività più strategiche. E poter contare sui partner giusti.

Condividi questo articolo

Scritto da

Marco Pericci

Marco Pericci
Head of Growth

Esploratore di utenti. Sogno un mondo in cui l’Automazione renda felice l’Uomo

Let’s keep in touch!

Ogni giorno siamo dalla parte
delle aziende che vendono online.
Non perderti le nostre risorse
pensate per crescere insieme.