Come spedire pallet: guida per e-commerce

Corrieri, Spedire online

Di Lando Barbagli /

illustrazione di Francesco Zorzi

Come spedire pallet: guida per e-commerce

Gestisci un e-commerce e devi effettuare spedizioni superiori ai 50 kg verso unico destinatario? In questi casi l’unica soluzione possibile è quella di spedire un pallet (o bancale).

Il pallet è una pedana, generalmente in legno, che serve a mantenere stabili le spedizioni di una certa portata, ad esempio colli o bancali ingombranti. Per poter spedire un pallet è necessario che le dimensioni non superino i 220 cm di altezza, i 120 cm di larghezza e i 100 cm di profondità

I tempi di spedizione dei pallet dipendono dal Paese di destinazione e dal mezzo utilizzato, ma in genere le merci arrivano a destinazione nel giro di pochi giorni. Per quanto riguarda le spese di spedizione di pallet o bancali sono variabili e riguardano il corriere e il tipo di servizio scelto per la spedizione.

Se sei in procinto di organizzare le spedizioni del tuo e-commerce e hai la necessità di inviare uno o più colli di grandi dimensioni, leggi i nostri consigli per spedire online pallet e bancali in Italia e all’estero.

Quali sono le tipologie di pallet

Cerchiamo, innanzitutto, di capire quali sono le diverse tipologie di pallet e come trovare quelli più adatti alle tue esigenze di spedizione.

Nonostante la sua semplicità strutturale, composta da tre elementi (tavole, blocchetti e chiodi), il pallet a partire dagli anni ’70 ha rivoluzionato il mondo dei trasporti, permettendo alle aziende di esportare la merce in tutto il mondo in modo pratico e sicuro

Tra i vantaggi di questo prodotto abbiamo: la possibilità di trasportare una grande quantità di prodotti, una drastica riduzione della manodopera e la maggiore velocità di trasporto.

Dalla sua nascita al progressivo utilizzo nell’industria dei trasporti, sono state sviluppate diverse tipologie di pallet che si differenziano in base all’utilizzo, in particolare:

  • Pallet comune: utilizzato per il trasporto di merci in un circuito aperto a tutti;
  • Pallet riutilizzabile: non è monouso ma può essere utilizzato per più spedizione;
  • Pallet a perdere: viene utilizzato una sola volta;
  • Pallet per scambio: utilizzato quando vengono consegnati decine di bancali e il cliente ha già pronti lo stesso numero di pallet per evitare di perdere tempo con lo scarico merci.  
  • Pallet per utilizzo interno: viene utilizzato all’interno della stessa azienda o dello stesso circuito di aziende.
  • Pallet espositore: usato dai grandi brand per l’esposizione dei prodotti e non destinato al trasporto merci.

Esistono, poi, pallet specifici per determinate spedizioni, ad esempio il Chemical Pallet utilizzato nell’industria chimica. 

Per tutte le altre spedizioni vengono utilizzati i pallet standard, come gli EUR o i più recenti EPAL.

Quali sono le principali dimensioni dei pallet?

Indipendentemente dalla tipologia e destinazione d’uso, le misure dei pallet standard sono 1.200 x 800 mm. Il peso di aggira intorno ai 25 kg e può sopportare un carico fino a 1500 kg.

Per quanto riguarda i pallet non standard, ovvero quelli che non possiedono la certificazione attinente alla normativa UNI-EN 13698-1, le loro dimensioni sono generalmente 800 x 600 mm o 1200 x 1000 mm

Di che materiale sono fatti i pallet

I pallet possono essere composti da diversi materiali (legno, plastica, metallo o cartone). 

I pallet in cartone sono i meno resistenti e vengono utilizzati generalmente per scopi espositivi, viceversa i pallet in metallo sono i più duraturi e costosi e si usano solitamente per spedizioni molto pesanti. I pallet in plastica sono molto utilizzati nell’industria farmaceutica e chimica perché sono lavabili e quindi molto più igienici. Tuttavia, i pallet più diffusi sono sicuramente quelli in legno. 

I pallet in legno possono essere realizzati con varie tipologie di legname (principalmente pioppo, abete, pino, faggio). Le loro performance dipendono soprattutto dalla quantità e dalla qualità del legno utilizzato per la fabbricazione del pallet.

Quali sono i pallet standard

Nel corso degli anni sono stati fatti numerosi sforzi per arrivare a un’uniformità delle dimensioni e delle caratteristiche dei pallet, in modo da renderli facilmente scambiabili in qualsiasi parte del mondo e risolvere il problema del trasporto una volta conclusa la spedizione. 

In Europa si sono ormai diffusi due misure standard di pallet: da 800×1200 mm, chiamati “EUR”, e da 1000×1200, conosciuti come “Philips”. Entrambe queste tipologie di pallet hanno in comune la presenza di 9 piedini, uniti in gruppi di tre da assi di 22 mm.

Cosa sono i pallet EUR ed EPAL

I pallet EUR ed EPAL sono due tipologie di pallet standard. Gli EUR sono pallet creati negli anni ’50, inizialmente di dimensioni 800×1200 mm a cui successivamente vennero aggiunti quelli di 1000×1200, 1200×1000 e 800×600. 

Con il tempo la qualità dei pallet EUR andò diminuendo, così quando divennero troppo logori e difficili da riparare vennero creati i più moderni pallet EPAL

Non vi è una sostanziale differenza tra le due tipologie di pallet, eccezion fatta per i controlli di qualità che sono più stringenti nel caso dei pallet EPAL. Per riconoscere un pallet EPAL è sufficiente controllare il piedino all’angolo sinistro che deve riportare il marchio.

Dove comprare i migliori pallet

I pallet migliori sono i pallet EPAL certificati, creati con legni resinosi come vuole la normativa sulla qualità. Si tratta di pallet molto resistenti che possono reggere un peso di 1500 kg per spedizioni dinamiche e fino a 3000 kg di peso statico.

I pallet possono essere acquistati: nelle catene di grande distribuzione come Leroy Merlin, in siti specifici o nelle numerose aziende locali, diffuse su tutto il territorio, che producono e riparano pallet.

Come spedire un pallet in Italia: le principali soluzioni a disposizione

Soprattutto nel caso di spedizioni pesanti e ingombranti è particolarmente importante fare attenzione agli imballaggi per e-commerce. I pallet, infatti, fanno parte dell’imballo e devono essere considerati nel peso totale della spedizione e di conseguenza anche nel calcolo della tariffa. 

Devi scegliere il giusto corriere per e-commerce per le tue spedizioni di pallet? Ecco le principali soluzioni per spedire pallet e bancali in Italia.

Bartolini

Il corriere Bartolini garantisce spedizioni pesanti e voluminose in Italia grazie al Servizio Messageria

Utilizzando BRT è possibile spedire pallet e bancali in Italia con la stessa velocità delle spedizioni di piccole dimensioni. Il servizio Messageria è pensato specificatamente per la Grande distribuzione e permette la consegna ai piani su appuntamento. 

Può essere utilizzato anche per le consegne a privati e include la copertura assicurativa

DHL 

DHL permette di spedire pallet in Italia grazie al trasporto nazionale via terra. Il peso massimo per articolo non può superare i 1500 kg, mentre il peso complessivo della spedizione deve essere inferiore a 2500 kg. Tra i vantaggi di questo tipo di spedizione abbiamo: tracciabilità dall’inizio alla fine, tempi di consegna definiti e consegna porta a porta. 

SDA

Grazie al Servizio Extralarge di SDA è possibile spedire in Italia senza limiti di peso, di dimensioni o di colli sulla spedizione. Spedire pallet in Italia con SDA garantisce una consegna in 1 o 2 giorni lavorativi successivi al ritiro e il servizio è attivo nella maggior parte delle località italiane.

Come spedire un pallet all’estero: le principali soluzioni a disposizione

La maggior parte dei corrieri permette di spedire all’estero i pallet per il tuo e-commerce. I prezzi e la velocità di spedizione variano in base al corriere scelto e al tipo di servizio richiesto.

Ecco una lista dei principali corrieri per spedire in Europa e fuori dal continente pallet e bancali di ogni dimensione e peso.

FedEx

Grazie alla vasta copertura aerea, che conta più di 600 velivoli, spedire pallet in Europa e nel Mondo con FedEx è facile e veloce. 

I tempi di spedizione per consegne che superano i 68 kg dipendono dal paese di destinazione e dal tipo di servizio scelto: con FedEx International Priority è possibile spedire pallet negli Stati Uniti e in altre 180 paesi entro il giorno lavorativo successivo a quello di ritiro, mentre con FedEx International Economy la consegna è prevista entro 5-7 giorni.

UPS

Con il servizio UPS Worldwide Express Freight è possibile importare ed esportare pallet di oltre 70 kg con consegna entro 3 giorni in Europa, USA, Canada e Asia.

I tempi di consegna sono variabili: un giorno per le consegne in Europa, da 1 a 2 giorni per le consegne in USA e Canada e fino a 3 giorni per le spedizioni in Asia. 

Il servizio prevede, inoltre, la garanzia di rimborso e il monitoraggio costante della spedizione.

DHL per le spedizione di pallet all’estero

Oltre alle spedizioni nazionali, DHL garantisce un efficiente servizio di trasporto estero per pallet e spedizioni voluminose

Il corriere, infatti, usufruisce di un capillare network che permette di spedire in ogni parte del mondo utilizzando il trasporto aereo, marittimo, via terra o per mezzo delle ferrovie. Per approfondire visita la pagina delle spedizioni merci di DHL.

Soluzioni per spedire pallet: offerte economiche o low cost

Stai cercando delle spedizioni economiche  per il trasporto di pallet e bancali? Online potrai trovare molte soluzioni che fanno al caso tuo.

Europacco.com, ad esempio, permette di spedire oggetti di grandi dimensioni o molteplici colli, in Italia e all’estero, tramite un servizio rapido e sicuro. È sufficiente selezionare “bancale”come metodo di spedizione. 

Le dimensioni massime concesse del pallet sono di 80×120 cm, con un’altezza massima di 200 cm con un peso massimo consentito di 700 kg. Per quanto riguarda le tariffe sono le seguenti:

ItaliaA partire da 41.80 €
GermaniaA partire da 99.58€
AustriaA partire da 99.58€
Paesi BassiA partire da 103.28€
SloveniaA partire da 104.82€
BelgioA partire da 105.34€

Anche su Spediresubito.com puoi trovare offerte vantaggiose per spedire low cost in Italia e all’Estero merci voluminose e pallet. 

In particolare, è possibile spedire bancali e pacchi ingombranti a partire da 24, 90 euro via terra (con consegna prevista entro 24/72 ore) e via aerea a partire da 55 euro (con consegna prevista in 24/48 ore).

Condividi l'articolo
Lando Barbagli

Lando Barbagli

CEO di isendu

Amo creare aziende animate da un forte senso di appartenenza.

Let’s keep in touch!

Ogni giorno siamo dalla parte
delle aziende che vendono online.
Non perderti le nostre risorse
pensate per crescere insieme.