E-commerce tips

Spedizioni pacchi economiche: come spedire risparmiando tempo e soldi

Di Marco Pericci /

illustrazione di Francesco Zorzi

Spedizioni pacchi economiche: come spedire risparmiando tempo e soldi

Chiunque abbia quotidianamente a che fare con l’aspetto logistico del proprio business sa quanto le spedizioni di pacchi economiche richiedano un’attenta analisi delle possibilità offerte dai principali corrieri presenti sul mercato nazionale in rapporto al budget a disposizione. Per spedire in Italia e all’estero risparmiando tempo e soldi è necessario individuare l’offerta più giusta per il proprio E-commerce e scegliere il corriere espresso giusto.

Fin qui nessun problema, se non fosse che spesso orientarsi non è facile e i consigli per chi deve iniziare a spedire non sono mai troppi: quali sono le soluzioni che consentono di contenere i costi in rapporto a parametri come destinazione, peso e dimensione del pacco da inviare? Ecco la nostra guida sintetica per spedire risparmiando e gestire un negozio online senza spese altrimenti evitabili.

Spedizioni economiche: come spedire un pacco in Italia

Se l’obiettivo è spedire prodotti in Italia senza spendere cifre eccessive, il primo passaggio è individuare le compagnie che si inseriscono sul mercato con tariffe base vantaggiose passando in rassegna i servizi inclusi nel prezzo. Ecco le principali soluzioni che rientrano in questo segmento. 

Spedizioni economiche con GLS

Presente in tutta Italia con filiali territoriali, GLS rappresenta una buona soluzione per spedizioni nazionali a costo contenuto: le tariffe offerte rientrano nel segmento medio-basso. Il corriere offre un sistema di tracciamento preciso, oltre che la possibilità di effettuare le spedizioni attraverso un’applicazione dedicata. 

Tra i vantaggi offerti da GLS ci sono la consegna di sabato e una formula pensata per l’E-commerce che prevede la possibilità di fissare con la sede che ha in capo la spedizione giorno e orario di riconsegna in caso di mancato recapito al primo tentativo.

Sul fronte della sicurezza, inoltre, è possibile vincolare il ritiro della spedizione da parte del destinatario all’inserimento di un codice PIN da digitare sul device dell’autista.

La spesa per un pacco entro i 20 kg oscilla tra i 15 e i 20 euro. Il sistema tariffario è strettamente connesso a due formule: una tantum o abbonamento.

Spedizioni economiche con SDA

Tra le soluzioni per spedizioni economiche ci sono quelle proposte da SDA che mette in campo tariffe vantaggiose e una gamma di servizi extra: è il caso di Shop refill, che offre pacchetti standard a prezzi convenienti ed è pensata per le aziende che hanno l’esigenza di riassortire continuativamente il proprio negozio con spedizioni che contengono più colli

SDA è inoltre specializzata nel trasporto di capi d’abbigliamento con la formula espressa. Tra i punti di forza dell’azienda c’è, inoltre, il servizio andata e ritorno che abbina consegna e ritiro delle spedizioni in un’unica lettera di vettura.

Le tariffe di SDA per spedizioni sul territorio italiano partono da circa 8 euro per un pacco da 1 kg per arrivare ai 19,50 previsti per invii da massimo 30 kg. Spedire un pacco che pesa tra i 10 e i 20 kg costa poco più di 15 euro.

Spedizioni economiche con Nexive

La formula di Nexive, corriere del gruppo olandese PostNL recentemente acquisito da Poste Italiane, punta su soluzioni pensate per il mondo dell’e-commerce caratterizzandosi sul mercato  grazie a un tariffario particolarmente vantaggioso. Tra le proposte della compagnia per il recapito merci c’è un sistema espresso che garantisce la consegna entro le 24/48 ore

Con Sistema Completo, inoltre, Nexive mette a disposizione un servizio premium che include nel prezzo la consegna su appuntamento e al piano. E’ anche disponibile un prodotto studiato per facilitare le operazioni di reso: con Resi Easy l’operazione può essere effettuata a domicilio o in uno dei punti di raccolta dedicati.

Diamo uno sguardo alle tariffe di Nexive per spedizioni standard in Italia: il prezzo base per un pacco del peso di 1kg è di di circa 4 euro, mentre la spesa per una spedizione da 20 kg è di 13,50 euro. Se invece restiamo entro i 10 kg, il prezzo è di circa 12 euro.

Spedizioni economiche con Bartolini

Tra le principali compagnie italiane operanti nel settore delle spedizioni Bartolini può vantare una presenza storica sul territorio. La copertura è garantita attraverso partnership internazionali e grazie a una rete di fattorini locali. Sebbene il sistema delle tariffe sia definito localmente dalle singole filiali, risultando qualche volta poco omogeneo a livello nazionale, i prezzi base sono comunque contenuti e competitivi

L’azienda garantisce offerte ad hoc per qualsiasi tipo di consegna e servizi espressi pensati per le diverse esigenze, come la formula Priority, che assicura la consegna entro le 12.00 del giorno successivo al ritiro, o il Servizio 10.30 che recapita il pacco nella prima fascia mattutina.

Scegliendo di affidare la propria spedizione a Bartolini la spesa va dai circa 10 euro per un pacco del peso massimo di 1 kg ai 27 necessari a inviarne uno da massimo 30 kg. Il costo di una spedizione entro i 20 kg arriva a 25 euro, mentre se il peso del nostro pacco non supera i 10 kg il prezzo sarà di circa 16 euro.

Spedizioni economiche con Poste Italiane

Poste Italiane offre un servizio di spedizione estremamente capillare, oltre che competitivo sul fronte dei prezzi in virtù della gestione in parte statale. Chi avesse l’esigenza di effettuare invii tenendo d’occhio il budget può dare uno sguardo a diverse soluzioni: c’è ad esempio Posta delivery Standard, che consente di spedire pacchi su tutto il territorio nazionale risparmiando grazie all’acquisto dei carnet di spedizioni disponibili in diversi tagli. Per andare incontro alla necessità di contenere i costi Poste Italiane offre, inoltre, una linea di scatole preaffrancate, le Delivery box, convenienti soprattutto per gli acquisti multipli.

Il costo di una spedizione standard sul territorio nazionale con Poste Italiane va dai circa 9 euro per pacchi fino a 5 kg ai 15 per spedizioni comprese tra 10 e 20 kg. C’è poi una tariffa intermedia: con 11 euro è possibile spedire confezioni dai 5 ai 10 kg.

Soluzioni economiche per spedire pacchi piccoli

Molti dei player attivi sul mercato italiano con soluzioni low cost si caratterizzano anche per l’offerta di servizi dedicati ai pacchi di piccole dimensioni. Vediamo quali sono le principali offerte.

Partiamo con la proposta di Nexive che a questo settore dedica soluzioni particolarmente competitive. Due le formule previste: la prima è Sistema Economy, studiata per gli E-commerce che hanno esigenza di inviare merci non eccessivamente pesanti e di valore commerciale minimo. A loro Nexive offre una tariffa unica per spedizioni fino a 2 kg con servizio di recapito certificato e tracciatura online completa.

La seconda soluzione con cui Nexive è presente sul mercato delle spedizioni di piccole dimensioni è Sistema Slim, specifico per pacchi che hanno le dimensioni della cassetta della posta: il servizio avviene senza l’obbligo di firma da parte del destinatario e l’avvenuta consegna viene notificata tramite e-mail.

Anche SDA ha una formula calibrata sulle esigenze di chi effettua invii poco voluminosi e dal peso ridotto e si colloca tra i player attualmente più vantaggiosi nella fascia medio-bassa, con prezzi competitivi, in particolare, per spedizioni entro i 10 kg.

Soluzioni economiche per spedizioni ingombranti o voluminosi

Dando uno sguardo alla galassia dei corrieri che sul mercato nazionale offrono tariffe low cost per spedizioni di pacchi ingombranti, osserviamo che ad accomunare tutte le soluzioni disponibili è la possibilità di effettuare invii over size senza doversi preoccupare di possibili limitazioni.

Tra gli operatori maggiormente competitivi su questo segmento specifico rientra ancora una volta SDA che propone una formula dedicata: con Servizio Extralarge, infatti, la compagnia effettua consegne senza limiti di peso o dimensioni nell’arco di uno o due giorni lavorativi successivi al ritiro del pacco.

La copertura è capillare su tutto il territorio italiano, modalità di ritiro e tempi di consegna sono omogenei rispetto agli altri servizi rapidi ed è sempre garantito il tracciamento online per monitorare lo stato della spedizione e tutti i dettagli di consegna. 

Bartolini opta per una formula simile che, nell’ambito di Servizio Italia, opera spedizioni voluminose e invia anche bancali senza limiti di peso, dimensioni o numero di colli. 

Su questo fronte anche le aziende che si collocano in fascia alta dispongono di specifiche soluzioni senza limiti. Tra i corrieri che operano in questo modo c’è UPS che mette a disposizione un servizio cargo per spedizioni oltre i 65 kg con consegna aerea, via mare o via terra nel rispetto di budget e tempistiche. Anche TNT vanta una sezione dedicata a questo tipo di spedizioni e sotto la voce Special Services comprende due servizi: Road Freight, pensato per l’invio di merci voluminose via terra, ed Air Freight, ideale per pacchi oltre i 100 kg che non necessitano di consegna espressa.

Spedire un pacco all’estero: le soluzioni low cost

Passiamo ora in rassegna i principali player che offrono soluzioni economiche e cerchiamo i match migliori per le spedizioni internazionali. In quest’ottica le compagnie attive nel segmento low cost mantengono questo tipo di profilo anche per gli invii all’estero. 

Su questo fronte è possibile affidarsi a  GLS che offre prezzi medio-bassi e ha una rete capillare soprattutto sul territorio europeo, oppure si può optare per SDA che ha un programma specifico per i paesi dell’Unione europea in collaborazione con il network Eurodis

Per quanto riguarda il settore dei pacchi di dimensioni contenute Nexive e Poste Italiane offrono soluzioni convenienti anche per l’invio internazionale: con Nexive è possibile spedire fino a 20 kg con un sistema di tariffe suddiviso per peso: si va dall’extra small all’extra large passando per small, medium e large. 

Soluzione simile per Poste Italiane che integra il servizio delivery Globe con la soluzione delle scatole già affrancate: anche nel campo dei trasporti internazionali le delivery box risultano convenienti se acquistate in stock.

Se invece l’esigenza è quella di spedire all’estero pacchi pesanti e voluminosi è possibile scegliere tra le varie formule senza limiti di peso e dimensioni offerte dalle principali aziende low cost: SDA è presente sul mercato con il servizio Combi -Freight che consente di inviare in un’unica soluzione colli e pallet in Europa, GLS mette in campo il piano Logistics, che trasporta uno o più bancali su tutto il territorio europeo senza limiti, mentre TNT è in grado di effettuare invii a prezzi convenienti grazie al servizio di groupage che consente di contenere le spese di spedizione

Condividi questo articolo

Credits

Marco Pericci

Marco Pericci
Head of Growth

Esploratore di utenti. Sogno un mondo in cui l’Automazione renda felice l’Uomo

Let’s keep in touch!

Ogni giorno siamo dalla parte
delle aziende che vendono online.
Non perderti le nostre risorse
pensate per crescere insieme.