E-commerce tips

Come confrontare le tariffe dei corrieri espresso

Di Marco Pericci /

illustrazione di Francesco Zorzi

Come confrontare le tariffe dei corrieri espresso

Come abbiamo sostenuto più volte, la scelta del corriere è un nodo fondamentale per lo sviluppo di un canale e-commerce. Da come verranno gestiti spedizioni, trasporto e consegna dipenderà fortemente la soddisfazione dei tuoi clienti e, di conseguenza, la crescita del tuo business.

Per evitare il sorgere di brutte sorprese ed eventi spiacevoli, devi quindi studiare per bene i fornitori ai quali affidarti: ad esempio, se non vuoi che i tuoi utenti abbandonino il carrello nell’ultima fase dell’acquisto si renderà necessario un confronto puntiglioso tra le tariffe proposte dai corrieri per individuare quello che offre il miglior rapporto qualità-prezzo.

Ma su quale base stabilire un confronto? Se hai aperto da poco il tuo canale e-commerce e sei alle prese con la scelta del più importante tra i tuoi fornitori, ossia la ditta di spedizioni, ti consigliamo di proseguire nella lettura.

Guida al confronto tra le tariffe dei corrieri

Non è affatto semplice orientarsi nel confronto tra le tariffe dei corrieri, specie quando si è alle prime armi. Se hai bisogno di supporto nel compiere questo importante passo, sappi che in questa piccola guida troverai diverse risposte alle tue domande.

Si tratta di suggerimenti utili a selezionare il corriere più adatto alle proprie esigenze: dalla contrattazione in fase di preventivo  all’impiego dei comparatori di tariffe, passando per i fattori che è importante valutare nella scelta.

La raccolta dei preventivi

Per poter confrontare le tariffe dei corrieri devi prima ricevere dei preventivi sui quali basare, almeno inizialmente, la tua scelta.

Il modo migliore per raccogliere un buon numero di preventivi è contattare direttamente le ditte di spedizioni. Una volta spiegate le tue esigenze, però, devi cercare di contrattare il più possibile: a fronte di una collaborazione proficua e duratura, e sapendo che hai chiesto il preventivo anche ad altre ditte, un corriere avrà tutto l’interesse a offrirti tariffe più vantaggiose di quelle presenti nel suo listino.

Quali fattori considerare nella scelta del corriere

Una volta ricevuti i preventivi, nel prendere la tua decisione dovrai valutare numerosi fattori cruciali, tra cui:

  • Le tariffe proposte
  • La capillarità delle spedizioni sul territorio
  • Il tipo di merce spedita e le dimensioni dei colli consentite
  • I tempi di consegna
  • I servizi aggiuntivi offerti
  • La possibilità di ricevere assistenza telefonica
  • Il tipo di copertura assicurativa prevista
  • La reputazione

Come vedi, il confronto tra un corriere e l’altro non si basa esclusivamente sulle tariffe.

Tieni a mente che i contratti attivati con le ditte di spedizioni non prevedono mai l’esclusività: per cui, in base al tipo di spedizioni che dovrai fare e ai servizi offerti, potresti anche decidere di avviare una collaborazione con più corrieri ai quali rivolgerti a seconda dei casi.

Quali sono i corrieri più affidabili?

L’affidabilità è un criterio che non andrebbe mai sottovalutato nella scelta. A parità di condizioni e tariffe, il nostro consiglio è quello di optare sempre per il corriere con la migliore reputazione. Anzi, se ci tieni allo sviluppo del tuo e-commerce potrebbe davvero valer la pena di prediligere la ditta di spedizioni che, seppur a costi meno vantaggiosi, offre maggiore sicurezza.

Come fare a sapere se un corriere è affidabile o meno? Il miglior modo per farsi un’idea è setacciare il Web a caccia di recensioni, opinioni e notizie che lo riguardano. Consulta, se possibile, anche i profili social e, dal modo in cui viene gestita la community della pagina, potrai farti un’idea delle politiche di customer care messe in atto.

Inoltre, se desideri approfondire, ti suggeriamo di dare un’occhiata al resoconto dell’indagine condotta nel 2019 da Altroconsumo, che ha intervistato tremila persone per individuare le ditte di spedizioni più affidabili tra quelle che lavorano in Italia.

Ricorda che dall’affidabilità di un corriere dipende il buon esito di una spedizione (quindi la puntualità del servizio e il trasporto sicuro delle merci). Un cliente che si trova ad attendere più del previsto per una consegna o che si vede recapitare merci danneggiate è un cliente perso che, molto probabilmente, non vorrà più saperne di acquistare sul tuo e-commerce. Poco importa che il disguido sia stato causato da un errore del corriere e non da te.

Confrontare le tariffe dei corrieri con un comparatore

Consultare un comparatore potrà sicuramente agevolarti nel fare un confronto tra le tariffe dei corrieri per il tuo e-commerce.

Il comparatore di tariffe altro non è che un portale in cui, sulla base delle informazioni che hai  inserito e di determinati criteri di ricerca, viene effettuato un confronto automatico tra le tariffe proposte dalle principali ditte di spedizioni nazionali e internazionali presenti nel database interno. Il principale vantaggio legato all’utilizzo di queste piattaforme consiste nel poter confrontare velocemente, oltre alle tariffe, anche altri parametri, come i tempi di consegna garantiti e i servizi offerti dai vari corrieri. In questo modo, dopo aver visualizzato le proposte suggerite dal sistema, ti ci vorrà pochissimo per farti un’idea delle soluzioni più convenienti. Potrai anche saltare la fase di richiesta e raccolta dei singoli preventivi: il comparatore ti mostrerà infatti quali sono le ditte che più fanno al caso tuo e potrai contattarle direttamente.

Scegli il corriere più adatto con isendu

Il confronto tra le tariffe dei corrieri è solo uno dei tanti oneri che la gestione di un canale e-commerce comporta.

Se vuoi che la logistica per te non sia più un problema rivolgiti al partner giusto che saprà supportarti in ogni fase del tuo lavoro. La tecnologia e l’approccio di isendu ti mettono in condizione di non perderti tra gestione dei fornitori, spedizioni e interfacce complicate, ma di concentrarti sull’unica cosa che conta: fare business e crescere.

Isendu ti aiuterà in tutto il processo di conduzione del tuo commercio online, proponendoti soluzioni pensate per rispondere a tutti i bisogni di chi ha scelto il Web per fare business.

Grazie all’uso di una piattaforma intuitiva e facile da usare, avrai il maggior controllo possibile nella gestione di ordini, spedizioni e scorte, azzerando così ogni possibilità di errore.

Questo per te vorrà dire meno tempo da dedicare alle attività di shipping, ma anche consegne tempestive e clienti più soddisfatti.

Condividi questo articolo

Credits

Marco Pericci

Marco Pericci
Head of Growth

Esploratore di utenti. Sogno un mondo in cui l’Automazione renda felice l’Uomo

Let’s keep in touch!

Ogni giorno siamo dalla parte
delle aziende che vendono online.
Non perderti le nostre risorse
pensate per crescere insieme.