Artefaccio: da piccolo laboratorio artigianale a e-commerce di successo!

Spedire online, Storie e Scenari

Di Domenico Taverriti /

illustrazione di Fabio Massimo De Luca

Artefaccio: da piccolo laboratorio artigianale a e-commerce di successo!

La storia di Antonella De Cillis e del suo brand nato dalla passione per l’artigianato

E’ proprio vero che a volte la tua passione può diventare il tuo lavoro, basta crederci fino in fondo e non mollare mai, neanche davanti agli ostacoli che sembrano più insormontabili.

Questa è la storia di Antonella Cillis e del suo brand Artefaccio. Ma partiamo da principio.

Nel 2017, Antonella lavorava come segretaria part time in un ufficio che si occupava di pratiche relative all’agricoltura.

Questo lavoro le piaceva, ma mai quanto l’arte e la decorazione!

Un giorno quindi, decise di aprire un suo piccolo laboratorio, nel quale dar vita alle sue creazioni e dar sfogo alla sua vena artistica.

Nel giro di poco tempo, si rese subito conto che quella era la sua strada e così, dopo le prime creazioni e le prime vendite nei mercati dell’interland barese, decise di puntare tutto sulla sua passione e dedicando tutto il suo tempo al suo laboratorio e lasciando il suo lavoro part time:

“Artefaccio è nata nel 2017, per gioco in un piccolissimo laboratorio, anzi, direi più in uno stanzino. Con le mie nozioni artistiche e la mia passione ho creato il logo e il nome con lo scopo di far capire fin da subito che il mio obiettivo era quello di fare arte.

Inizialmente era una solo un hobby che affiancava il mio lavoro da segretaria part time, mi occupavo di pratiche per l’agricoltura.

Le mie prime due creazioni sono state due bancali, che prima ho tagliato e levigato e poi li ho decorati a mio piacimento.

Dal piccolo laboratorio iniziale poi, sono riuscita a ingrandire gli spazi e pian piano sono riuscita a mettermi in proprio abbandonando il mio lavoro d’ufficio e cominciando a vendere i miei prodotti nei mercati in provincia di Bari”

Dopo due anni di attività i prodotti made in Artefaccio continuavano ad essere molto apprezzati e Antonella pensò che era il momento giusto per portare le sue creazioni su un palcoscenico più grande: internet!

“Con l’arrivo del lockdown ho deciso di entrare nel mondo della vendita online aprendo il mio e-commerce provando a far arrivare i miei prodotti in tutta Italia. Non mi sentivo ancora tecnicamente pronta per questo passo però, così decisi di seguire un corso specifico per migliorare le mie conoscenze. Il corso mi ha insegnato a impostare la mia attività online dandogli un’impostazione solida e imparando a creare una produzione scalabile basata sull’organizzazione della produzione di prodotto.

Ci è voluto quasi un anno per ideare il mio prodotto e costruire il mio shop online. Il mio intento era generare un effetto wow sui miei potenziali clienti.

Successivamente, con l’aiuto di un professionista, ho costruito il sito e dato vita al marketing. Attualmente utilizzo Shopify per il mio sito è trovo sia davvero un’ottima soluzione”.

Essendo una vera artista, Antonella sapeva come creare le sue opere e renderle uniche nel mercato, ma doveva fare ancora i conti con le normali difficoltà che si incontrano aprendo un’attività online.

La vendita e il marketing sono stati due ostacoli non indifferenti, sapere come impostare le campagne non è affatto semplice.

Poi c’è stata tutta la parte relativa alle spedizioni e la loro organizzazione. Non è semplice muoversi in questo campo e quindi ho deciso subito di guardarmi intorno per trovare una soluzione che mi aiutasse e facesse al caso mio ed è qui che ho incontrato isendu. C’erano anche altre soluzioni, ma la vostra mi ha ispirato più fiducia delle altre e ho provato”.

Isendu quindi, è stato fin da subito un alleato fedele per Artefaccio, la capacità di automatizzare tutta la fase logistica e un customer care unico hanno dato ad Antonella la serenità utile per poter portare avanti la sua attività e farla crescere dedicando il tempo necessario a tutti gli aspetti dello shipping.

Ormai sono da un anno con voi e se ho rinnovato vuol dire che mi son trovata davvero bene. 

Una cosa molto bella che mi ha spinto a rimanere con voi è stata la vostra disponibilità, ci siete sempre. Dario è sempre lì pronto ad aiutarti, non abbandonate mai il cliente.

L’automazione del vostro software mi aiuta molto durante la mia attività e mi fa risparmiare molto tempo. La utilizzo sempre a fine giornata e mi bastano giusto 2 minuti per gestire tutta la fase logistica

Infine, come ogni intervista isendu, abbiamo chiesto ad Antonella di raccontarci quali sono i sogni e obiettivi peri Artefaccio:

Il nostro obiettivo è raddoppiare gli incassi di quest’anno, mentre il nostro sogno è vendere all’estero. Forse adesso è presto per questo, ma vogliamo raggiungere l’Europa!

Vogliamo ampliare il nostro laboratorio e magari generare anche lavoro.

Con isendu e la sua grande forza di volontà, Antonella è riuscita a realizzare il suo sogno e gestire il suo e-commerce facendolo diventare una macchina perfetta!

E tu? Hai già trovato il modo per far brillare la tua attività e gestire i tuoi ordini in modo efficiente?

Condividi l'articolo
Domenico Taverriti

Domenico Taverriti

Community Manager

Un gruppo di persone che condivide un obiettivo comune può raggiungere l’impossibile.

Let’s keep in touch!

Ogni giorno siamo dalla parte
delle aziende che vendono online.
Non perderti le nostre risorse
pensate per crescere insieme.